Irene Soave

ospite

In le parole di oggi on 29 agosto 2010 at 9:36 am

Chi va ospite in casa di poverelli, porti con sé cibi o quattrinelli. A chi piace l’ospite, nun piace ‘a spada. Una rondine e un ospite recano fortuna in casa. Spicciati ospite mio, se non vuoi che ti mandi con Dio. A cà soa as fa come as veul, fòra com’ as peul. Ospite e pesce dopo tre giorni puzza. Casa ospitale caccia fuori il suo padrone. L’uomo si riceve secondo la vesta, e si accomiata secondo la testa. L’ospite e il pesce dopo tre dì rincresce. Pomo bacato non si pone davanti all’ospite. Intrattieni gli ospiti, ma senza trattenerli. Ospite raro ospite caro. A chi ha lardo e pane, non gli mancano ospiti. Verso il diavolo puoi violare il diritto di ospitare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: