Irene Soave

il matto

In le parole di oggi on 13 dicembre 2009 at 8:06 pm

The awful daring of a moment’s surrender
Which an age of prudence can never retract

Sarebbe un disagiato mentale l’uomo che oggi pomeriggio, alla fine del comizio del presidente del consiglio in piazza del Duomo a Milano, ha aggredito Silvio Berlusconi scagliandogli in faccia un pugno, o forse un oggetto pesante (pare una statuetta del Duomo in pietra), e rompendogli due denti. Si chiama Massimo Tartaglia, ha 42 anni ed è un grafico di Cesano Boscone. Il suo nome era sconosciuto agli agenti della Digos, che ora lo stanno sentendo e stanno perquisendo casa sua. Parlando con gli investigatori ha ammesso di essere in cura psichiatrica al Policlinico di Milano da dieci anni. Su Facebook ha già più di 10.000 fans.

Annunci
  1. cucù .
    ciao.
    un bacio e buona fortuna :-)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: